Norme antielusive: disapplicazione


Il sì del Fisco alla disapplicazione della normativa di contrasto alla compensazione intersoggettiva delle perdite fiscali (AGENZIA DELLE ENTRATE – Risposte 05 dicembre 2018, n. 93 e n. 94).

Il Fisco esprime un parere positivo alla disapplicazione della normativa di contrasto alla compensazione intersoggettiva delle perdite fiscali di cui all’articolo 172, comma 7, del Tuir, in base al quale le perdite delle società che partecipano alla fusione, compresa la società incorporante, possono essere portate in diminuzione del reddito della società risultante dalla fusione o incorporante.
Il parere del Fisco viene espresso a seguito dell’esame degli interpelli presentati da due soggetti per chiedere la disapplicazione della norma in ogetto nell’ambito di due fusioni per incorporazione, in relazione, nel primo caso, alle perdite fiscali e alle eccedenze Ace e, nel secondo caso, agli interessi passivi indeducibili.
Entrambe le società hanno dimostrato di non integrare la situazione che la norma antielusiva intende colpire. Ciò ha consentito all’Amministrazione finanziaria di fornire parere positivo alla disapplicazione normativa richiesta.