Bonus librerie, domande prorogate al 30 ottobre 2020


Prorogato al 30 ottobre 2020 il termine di scadenza per presentare la domanda per accedere al bonus librerie introdotto dall’art. 1, co. da 319 a 321 della Legge di Bilancio 2018. (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo – comunicato 23 ottobre 2020).

Il bonus è diretto agli esercenti che svolgono attività commerciale nel settore della vendita al dettaglio di libri, nuovi o usati, in esercizi specializzati e che risultano in possesso dei seguenti requisiti:
– sede legale nello Spazio economico europeo;
– residenza fiscale in Italia o con stabile organizzazione nel territorio, riconducibile all’attività commerciale cui sono correlati i benefici;
– classificazione Ateco principale 47.61 (libri nuovi) o 47.79.1 (libri usati), come risultante dal registro delle imprese al momento di presentazione della domanda;
– avere avuto nell’esercizio finanziario precedente (2018) ricavi derivanti da cessione di libri, anche usati, pari ad almeno il 70% dei ricavi complessivamente dichiarati.


Per l’anno 2019, la richiesta del bonus può essere fatta fino al nuovo termine di scadenza del 30 ottobre 2020 alle ore 12:00, originariamente il termine era previsto per il  24 settembre 2020.


Le domande possono essere presentate mediante il portale taxcredit.librari.beniculturali.it/sportello-domande/.